La Fete de Luminères: più di 100 anni di luce, oggi i led

Si passeggia nel centro di Lione, nel frenetico viavai natalizio, illuminati. Una facciata inondata di led con luci colorate per la Cattedrale Saint Jean e sulla place des Terreaux, la fontana Bartholdi diverte con giochi d’acqua e le ultime tecnologie led.

https://i.ytimg.com/vi/_ttWszLNLIU/maxresdefault.jpg

La Città francese è Capitale europea dell’illuminazione anche quest’anno grazie al tradizionale Festival delle luci che si fa promotore del consumo intelligente, delle innovazioni luminose e del Light Design dal 1889.

Conclusa lo scorso 10 Dicembre, allo scattare del quinto giorno, la manifestazione ha il duplice obiettivo di incrementare l’eco responsabilità globale mostrandosi come un esempio esemplare (solo lo 0,1% del consumo energetico annuale dell’illuminazione urbana della città è utilizzato per il Festival) e di dichiararsi incubatrice di grandi Designer del settore dell’illuminazione.

https://www.uniquetoursfactory.com/city-tours-magazine/wp-content/uploads/2016/11/fete-lumieres-lyon-unique-tours-factory-blog.jpg

La “Fete de Luminères” accende le strade ed i monumenti storici urbani con i mille colori che le luci a Led possono emettere, stupefacenti effetti visivi ed installazioni luminose che si rispecchiano negli occhi “accesi” dei passanti che ogni anno arrivano da tutto il mondo per festeggiare il ponte della Madonna tra led e 3D’s show.

Gli organizzatori del Festival spingono oltretutto un concetto innovativo: la luce urbana non ha più il mero scopo di aumentare la sicurezza nelle vie ma è ormai inserita nell’estetica totale delle città e va pianificata come un qualunque skyline urbano.

Ref: http://www.fetedeslumieres.lyon.fr/en/page/saving-energy